Cucina su misura: 4 consigli utili per progettare il tuo spazio

Cucine su misura Torino
Indice argomenti

Benvenuto nel nostro blog!

Non so a te, ma a noi, staff di Cibi Arredamenti, la sola parola cucina sa di casa, famiglia

La cucina è lo spazio più vissuto della casa. Un angolo dove si condividono emozioni, risate, dove si iniziano le proprie giornate. Un rifugio, dove entrare dopo una lunga giornata di lavoro e prepararsi una cena consolante e gustosa. 

Quindi, si, la cucina è davvero uno spazio unico, uno spazio che merita di essere progettato e studiato per la tua quotidianità.

In questo articolo ti spiegheremo perché conviene comprare una cucina su misura, ti daremo alcuni consigli su come progettarla e risponderemo alla domanda più gettonata: quanto costa una cucina su misura?

Pensiamo davvero che possano esserti utili questi consigli, quindi non ci resta che augurarti una buona lettura!

Cucina su misura: perché sceglierla 

Ci sono diversi motivi per cui progettare e comprare una cucina su misura. 

Spazio ????

Non tutti hanno a disposizione pareti e spazi lineari infiniti. 

Spesso la maggior parte di noi si ritrova con spazi più o meno medio grandi da dedicare alla propria cucina. 

Progettare una cucina su misura ti aiuterà a sfruttare ogni centimetro del tuo prezioso spazio. E si sa, allo spazio in cucina non c’è mai fine!

Ecco perché i nostri designers cercano prima di capire le tue reali necessità, le tue abitudini quotidiane in cucina e poi con lo spazio che hanno a disposizione disegneranno e progetteranno la cucina su misura. A tua misura. 

Investimento ????

Comprare una cucina su misura può sicuramente considerarsi un investimento. 

Forse rispetto a certe “composizioni tipo” decisamente economiche (e non solo in termini monetari) l’investimento è più elevato. 

Ma non è mai un errore farlo.

La cucina è l’ambiente della casa che viviamo di più, che viene utilizzato con più frequenza, dove la scelta di materiali ed elettrodomestici di qualità innalza anche la nostra qualità di vita. 

Scegliere un buon prodotto evita di avere problemi in futuro. 

Ad esempio, sai quante volte apri e chiudi un’anta della tua cucina in un giorno? E in un mese? E in 10 anni, 20? Decisamente migliaia e migliaia di volte! 

Una cerniera di alta qualità, così come una maniglia e soprattutto un materiale di pregio dell’anta ti garantirà una durata della tua cucina su misura esponenziale nel tempo.

Oppure, sai quanta acqua verrà a contatto con il tuo top da cucina? Scegliere materiali di pregio, resistenti nel tempo ti eviterà di cambiarlo solo dopo magari 1 anno dall’acquisto.

Piuttosto di prendere una cucina economica, di qualità scadente, meglio prenderne una buona da subito e invecchiare insieme a lei!

Restyling ????

Il vantaggio di scegliere una cucina su misura consiste anche nella possibilità di effettuare più di un restyling nel tempo. 

Si sa, le mode cambiano e così i nostri gusti, ma magari non le nostre esigenze. 

Se con gli anni i nostri clienti si stufano e vogliono cambiare le antine o passare da un top in laminato a uno in agglomerato, eseguiamo con meticolosità e professionalità questo tipo di lavori.

Potrai rinnovare la tua cucina, mantenendo fede all’investimento fatto, ma senza rinunciare ai tuoi gusti. 

Originalità ????

Gli spazi di casa, in primis la cucina, parlano di noi. 

Realizzare un progetto bello e funzionale alle proprie esigenze e ai propri bisogni di vita, è qualcosa di unico, non commisurabile a nient’altro. 

Quando progettiamo la tua cucina su misura insieme a te creiamo qualcosa di originale, che sarà solo tuo. I colori che preferisci, le sensazioni che hai sognato di provare vivendo la tua cucina, il calore dei materiali e l’efficienza degli elettrodomestici, ecco, quella originalità non la si trova da nessun’altra parte. 

Una cucina a blocco, uguale a centinaia di altre, non ci calza bene come qualcosa studiato per i tuoi movimenti, desideri e stile di vita.

Cucina su misura: come progettarla 

Una cucina su misura, per noi, è sia qualcosa di materiale che immateriale.
È sì la scelta di colori, materiali, sensazioni al tatto e alla vista. 

Ad esempio, preferisci un materiale lucido o opaco? Una cucina classica o contemporanea? Con forti contrasti di colori o un’armonia celestiale? Preferisci le tinte opache o gli effetti materici? 

Con noi tutto è possibile, abbiamo a disposizione una gamma di materiali enormi, dal laminato effetto legno al fenix opaco verde, dal laccato lucido a quello opaco, dall’agglomerato di quarzo al granito fiammato e così via.

Ma i materiali non sono tutto. 

La progettazione riveste un ruolo fondamentale. 

Questo è il punto forte della cucina su misura: essere studiata a misura d’uomo e, con più precisione, a misura delle persone che la renderanno viva. 

Ti facciamo qualche esempio: la posizione del piano cottura piuttosto che del lavello, il forno alto o il forno basso, la presenza della lavastoviglie o no, la disposizione di tutti gli elementi a seconda delle preferenze…ogni aspetto verrà studiato e progettato insieme. Uno studio armonioso delle forme e delle modularità farà in modo che ognuno dei tuoi sensi sia appagato.

Il risultato che riscontriamo nei nostri clienti è sempre qualcosa di speciale: vederli appagati per qualcosa che va oltre l’ottima qualità dei prodotti e si avvicina a un senso di completezza e realizzazione davanti ai loro nuovi spazi.

Tolta la parte più emozionale, siamo arrivati alla parte più tecnica che tanto amano i nostri progettisti! ????

Abbiamo bisogno di più informazioni possibili dal cliente, sia di natura tecnica dello spazio che desideri dell’acquirente. 

Solitamente chiediamo alcune info tecniche ai nostri clienti quando fissiamo il primo appuntamento. Potrebbe esserti utili queste info:

  • Misure di massima della cucina e dello spazio
  • Più foto possibili dello spazio
  • Suggestioni trovate online (per quanto riguarda colori, materiali, atmosfera desiderata…)
  • Idee su cosa trovano funzionale nella loro attuale cucina (se già c’è) e cosa no
  • Abitudini, come e quanto pensano di vivere lo spazio della cucina.

Ad esempio, se sappiamo che cucini tanto e spesso, suggeriamo una cappa aspirante piuttosto che filtrante, per aspirare meglio e più velocemente gli odori ed i vapori.

Se invece si tratta di una cucina per un monolocale, suggeriamo di recuperare spazio installando una lavastoviglie da 45 cm invece che da 60. E così via…

cucina su misura

Cucina su misura: quale top cucina scegliere

Non è un caso che dedichiamo uno spazio a sé per questo argomento, cioè alla scelta del top per la tua cucina su misura.

La scelta del top cucina infatti è fra le cose più importanti ed è da valutare con attenzione.

Scegliere un prodotto di alta qualità e resistente nel tempo è la scelta migliore.

Ad esempio, un materiale base che utilizziamo per i top è il laminato, un laminato di altissima qualità che, grazie anche alla perfetta installazione dei nostri ragazzi, sarà perfetto all’uso e resistente all’usura. Potrai scegliere fra diversi colori ed effetti materici, facilmente abbinabili sia ad antine lucide che opache. 

Con il top il laminato della cucina possiamo anche realizzare un tavolo da pranzo abbinato! 

Ovviamente è un materiale meno flessibile rispetto ad altri di alto pregio, come le pietre naturali (marmo, granito…) oppure l’agglomerato di quarzo.

Questi materiali infatti permettono altre tipologie di lavorazioni, come ad esempio l’installazione del lavello sottotop e del miscelatore direttamente sul piano di lavoro. Potremo progettare alzate e alzatine dello stesso materiale del piano di lavoro su altri punti, tutte lavorazioni che conferiscono alla tua cucina un aspetto moderno e prezioso. 

Cucina su misura: quanto costa

Eccoci arrivati alla domanda più gettonata! 

Dato che la cucina è su misura, anche il prezzo è su misura del progetto. 

È difficile, quasi impossibile, stabilire un costo prima di avere progettato la cucina. Ci sono diversi fattori di cui tener conto, alcuni dei quali li abbiamo già descritti sopra. La scelta dei materiali, degli elettrodomestici e della misura stessa della cucina vanno a influire sul costo finale. Come è solito dire Oscar, il prezzo lo facciamo insieme. Con certi accorgimenti si riescono a contenere i costi, realizzando, in ogni caso, una cucina studiata fino all’ultimo dettaglio e con materiali di qualità.

Speriamo davvero che queste info ti siano state utili per fare una scelta di certo più consapevole per la tua cucina su misura dei sogni.

Il nostro staff si impegna ogni giorno per darti il meglio, l’eccellenza su misura.

Sappiamo quanto siano importanti lo spazio e la quotidianità ad esso legata. Il progetto della cucina su misura è la fase che più ci appassiona perché sappiamo di poter realizzare e concretizzare desideri e bisogni del cliente.

I materiali ed elettrodomestici di alta qualità, la professionalità e l’esperienza con cui realizziamo mobili e arredi ci dà la garanzia di fornirti un servizio ottimale e un prodotto che dura nel tempo.

Clicca qui per prendere subito un appuntamento con i nostri progettisti.

Grazie!

Lo Staff di Cibi Arredamenti,
L’eccellenza su misura.

Condividi articolo
WhatsApp
Telegram
Email
Facebook
Stampa